FANDOM


Eufrasia Illuminati è una studentessa di Roccantica.

Fin da bambina Eufrasia ha avuto visioni confuse e a volte spaventose di quello che sarebbe capitato nell’immediato futuro e, a volte, anche nel futuro meno prossimo. Ha tentato di nascondere per anni il suo dono - o piuttosto la sua maledizione - fino a quando, a Torrebruma, non ha cominciato ad apprendere come gestirlo e incanalarlo. Superata la timidezza che l’attanagliava e avendo finalmente acquisito un po’ di sicurezza in se stessa, può finalmente dedicarsi a stringere amicizie nuove e a combattere le ingiustizie della società magica, come ha sempre sognato di fare. Erbalista dilettante, ama preprare miscele per infusi e tisane e invitare i suoi amici ad assaggiare le sue nuove ricette. Per correre ai ripari ha affinato la conoscenza dell’incanto lenitivo, perché a volte i suoi tè hanno effetti imprevedibili su chi li sorbisce.

Legami pubblici

Durante il periodo della scuola il preside di Torrebruma Arturo Achillea ha sempre avuto per lei un occhio di riguardo, soprattutto a causa del fatto che più volte Eufrasia è stata condotta nel suo ufficio in evidente stato di agitazione a causa di una visione.

È molto amica di Vanessa Aranea con la quale ha condiviso il dormitorio dei Lestapiuma per tutti gli anni di Torrebruma e con cui ha deciso di entrare a far parte della congrega Virenhydra. Si proteggono e si supportano a vicenda, sapendo di poter contare l’una sull’altra in qualsiasi occasione.