FANDOM


Ludmilla De Grigenti è una studentessa di Roccantica.

La famiglia De Grigenti è una fiera e orgogliosa dinastia di insegnanti di ogni livello scolastico. Ludmilla, al primo anno di università, aveva ben chiaro il percorso che voleva compiere: diventare assistente del professore di Difesa contro le Arti Oscure, quindi prenderne il posto e, infine, ricalcare le impronte del capostipite della famiglia De Grigenti diventando Magnifico Rettore e conducendo l’Arcaniversitas verso un’era di grandezza. Poi ha vissuto la Notte delle Sfingi e tutto è cambiato. Ha sentito il dovere di dare un senso diverso alla sua giovane vita, perseguendo la strada della giustizia. L’entusiasmo, il suo talento nel farsi benvolere da tutti e la capacità di sfruttare le piccole debolezze di chi lo circonda gli permetteranno sicuramente di raggiungere i suoi obiettivi.

Legami pubblici

Condivide con Roberta Daini la passione per lo studio di antichi tomi e le indagini in merito a vecchi misteri del passato; sono amiche fin dall’infanzia e il loro legame si è fatto più saldo a Torrebruma, dove hanno avuto modo di conoscere Kyros Badalamenti, al quale Ludmilla si era molto affezionata, e della cui dipartita ancora soffre. Artemide Gerbillo è sua cugina, ma è cosa nota nella comunità magica italiana che la famiglia di Ludmilla disprezza quella di Artemide.