FANDOM


Malvina Conciapelle è una strega del Mondo Magico italiano. Fino al 2016 ha gestito la taverna Grancamino di Borgotorvo.

Nessuno conosce il passato di Malvina Conciapelle, chi fosse o cosa facesse prima di arrivare a Borgotorvo o come abbia messo le mani sulla licenza. Nelle sue parole è possibile riscontrare un accento curioso, indefinibile, forse un semplice difetto di pronuncia o il lontano ricordo di un paese esotico ed ignoto. Il mistero è reso ancora più intrigante dai numerosi e complicati tatuaggi che ricoprono le parti visibili del suo corpo. Burbera e taciturna, non disdegnava però di scambiare due chiacchiere con i numerosi avventori della taverna, elencando le numerose qualità di Burrobirra, fermentata in proprio. E quando non era dietro al bancone, non era raro vederla scorrazzare con la sua Guzzi Falcone 500 pesantemente modificata per le strade che circondano Borgotorvo, in particolare nelle ore più strane della notte.

Nel giugno 2016 ha aderito al progetto di ricostituzione della congrega perduta Sphynxenigra affiancando la marchesa Olimpia Tramontani e Margherita Malaccorsi. Ma il Processo Sphynxenigra del marzo 2017 ha rivelato che la Conciapelle non era a Borgotorvo durante la sanguinosa Notte delle Sfingi, scagionandola da tutte le accuse. Nonostante ciò Malvina ha perso la licenza di Grancamino che è passata a Celeste Liocorni.

Legami pubblici

Sembra che Berenice Indomita Mandriani, la famosa magizoologa, abbia avuto a che fare con lei prima che prendesse in gestione la taverna. Dopo diversi anni di attività presso la taverna Conciapelle conosce tutto il personale dell’università, ma ha stretto negli anni un rapporto di amicizia solo con la guaritrice Cerere Esculapi. Conciapelle vive da diverso tempo a Borgotorvo e col tempo è riuscita a legare con gli altri abitanti, fra alterne simpatie e antipatie; fatta eccezione per Morgana Pavoneschi, la forgiatrice di oggetti incantati, le due sono più volte arrivate a minacciarsi vicendevolmente: c’è qualcosa in quella strega che è in grado di mandarla su tutte le furie. 

Tra gli studenti che ha conosciuto negli anni passati a Roccantica c'è Giambattista Matteoni il quale è talmente pazzo da essersi iscritto di nuovo all'arcaniversità per prendere un’altra specializzazione. 

Ogni volta che ha visitato Roccantica, si è lungamente intrattenuta con Josy Dee Descava, che le due abbiano condiviso qualcosa in passato?