FANDOM


Marinella Castriani è una studentessa di Roccantica.

Nata da famiglia babbana, è sempre stata fin da bambina un passo avanti a tutti gli altri, sia in campo scolastico che in ogni altra cosa in cui provasse a cimentarsi; la conferma di essere una bambina speciale giunse assieme al gufo il mattino del suo undicesimo compleanno: il giorno più felice della sua vita. A Torrebruma le sue capacità da ragazza prodigio non passarono inosservate: ogni prova sembrava un gioco da ragazzi e ben presto si diplomò un anno prima di tutti gli altri, decisa ad essere fra i più giovani studenti di Arcaniversitas. Per le sue esperienze passate, Marinella tende ad essere una ragazza introversa e poco incline a fidarsi del prossimo: qualche scherzo “poco carino” derivante dall’invidia può essere sempre dietro l’angolo e la cicatrice sul suo mento glielo ricorda costantemente.

Legami pubblici

Reduce da molti scherzi dovuti alla gelosia per la sua bravura, si è creata una barriera che raramente permette di scavalcare alle persone che la circondano. Nonostante questo atteggiamento generale, a Roccantica ha legato con Clizia Impastato, la sua compagna di stanza. Ha saputo che questo semestre arriverà a Roccantica anche Vera Ausiliatori: erano nella stessa Casa a Torrebruma e, per quanto Vera cercasse continuamente di appiopparle un fidanzato, avevano fatto amicizia.