FANDOM


Roberto Rodrigo è professore e allenatore di Pugna presso l'Arcana Università di Magia e Stregoneria di Roccantica.

Roberto è stato una promessa della Pugna, fin da ragazzino. Era considerato un campione già da quando giocava nella squadra di Torrebruma e quando ha frequentato Roccantica, grazie a lui, la squadra universitaria è arrivata ad un passo dal meritare la Phoenix Aurea, l’ambita onorificenza che viene conquistata dal team che vince il maggior numero di partite di seguito senza mai subire una sconfitta. Mancava solo una vittoria per raggiungere quell’obiettivo e scrivere il suo nome nell’albo dei professionisti, ma in quell’ultima partita, a causa di un gesto scorretto di un avversario, Roberto fu gravemente ferito e da quel giorno la sua ascesa ebbe bruscamente termine. Fortunatamente la sua determinazione gli ha consentito di ritrovare la piena fiducia in se stesso: ha capito di poter fare qualcosa per gli altri e si è costruito una nuova carriera da coach, allenando alcuni tra i più grandi campioni al mondo. Il Rettore Montefalco ripone grande speranze in lui e il fatto che gli studenti già lo chiamino “sergente istruttore” conferma che ciò che non ci uccide semplicemente ci rafforza. Appassionato, forte e volitivo riuscirà a scovare i talenti per portare Roccantica alla Phoenix Aurea?

Legami pubblici

Levante T. Servelli De Profundis è uno storico compagno di congrega da quando entrambi erano studenti. È risaputo che Enea Crinieri è un suo amico di vecchia data. Per gestire il torneo di Pugna, anche quest’annno Roberto dovrà coordinarsi con Cerere Esculapi, la guaritrice dell’Università, la sua vice allenatrice. Ha mostrato in più occasioni di provare un profondo rispetto per il rettore Aloisius Montefalco e verso tutti gli altri insegnanti.