FANDOM


Romolo Neri Drago de Smet è uno studente di Roccantica.

“Meglio un uovo oggi o un Ungaro Spinato domani?” Meglio il secondo, possibilmente gravido di uova. Romolo è nato con una capacità: quella di riuscire a vedere del potenziale in ogni cosa… tranne in quelle che non ne hanno uno. Ha un cervello che lavora più veloce di una Firebolt e che difficilmente riesce a far atterrare. Si circonda solo di persone che stima e per le quali nutre rispetto, con le altre non ama perdere tempo. Spesso frequenta gente insospettabile che magari potrebbe dargli qualche dritta o insegnargli trucchetti utili. Del resto chi negherebbe un trattamento di riguardo all’erede dei Neri Drago de Smet? I Neri Drago de Smet hanno visto giorni migliori. Insieme ai loro titoli nobiliari, hanno perso gran parte del patrimonio di famiglia. Si dice che l’unico motivo che li ha spinti a trasferirsi a Borgotorvo è legato a un incidente misterioso che ha distrutto la dimora di famiglia nell’Oxfordshire. Ma di questo a Romolo non piace parlare…

Legami pubblici

Figlio di Astolfo Neri Drago de Smet. Romolo ha stretto velocemente con Augusto Crinieri anche se a nessuno racconta di cosa parlano i due ragazzi. Grazie a questa nuova conoscenza ha, inoltre, potuto conoscere meglio la Professoressa Marilù Birmani che non è mai prodiga di complimenti quando in sua compagnia. Ha vissuto per un breve periodo insieme a Neve Diotallevi, l’orfana di Torrebruma, che è stata ospite del padre prima che la famiglia fosse costretta ad abbandonare l’Inghilterra. Romolo nutre anche una forte ammirazione per Adalgisa Famiani e la giornalista si dimostra sempre disposta a dialogare col ragazzo. Fidanzato con Armida Principi, anche se i due sembrano così diversi fra loro. È il nipote della nota scrittrice Ortensia Drago De Smet.