FANDOM


Veronica Tramontani è un funzionario del Dipartimento per l'Educazione Magica (caposettore di livello 3) del Ministero della Magia. Dal 2017 è Direttrice della Didattica dell'Arcana Università di Magia e Stregoneria di Roccantica.

A seguito dei fatti avvenuti a Roccantica lo scorso anno, il Ministero della Magia italiano è stato travolto da una tempesta tutt’altro che esaurita. Così il Ministro Monaldo Cosmati, dopo aver aperto un Presidio Auror a Borgotorvo, ha deciso anche di inviare in supporto ad Aloisius Montefalco un rispettato membro del Dipartimento per l’Educazione Magica, Veronica Tramontani, quale osservatore del Governo e membro effettivo del Senato Accademico. Non sembra sia un caso che la scelta sia ricaduta sulla nipote del precedente Rettore Corvino Tramontani, ora defunto, nonché cugina della marchesa Olimpia Tramontani, che un ruolo tanto rilevante ha avuto nei fatti sanguinosi della Notte delle Sfingi. Qualcuno però trova inquietante che proprio una discendente di Porzia Tramontani, che fra l’altro le assomiglia e non poco, abbia assunto l’incarico. Sebbene il suo curriculum la ponga in una posizione tale da non dare adito a dubbi sulla sua competenza e affidabilità. Ciò che è dato per certo - sebbene di certezze negli ultimi mesi ce ne siano state poche - è che Veronica non sia un membro del cenacolo Sphynxenigra e che anzi, si sussurra, sia stata inviata per controllare l’influenza della congrega perduta su Roccantica, se non addirittura sul Rettore.