FANDOM


Virenhydra è una congrega del Mondo Magico italiano. È attualmente una delle quattro congreghe canoniche rappresentate presso l'Arcana Università di Magia e Stregoneria di Roccantica e riconosciute dal Ministero della Magia italiano in termini di rappresentanza politica.

Tutti i cittadini della comunità magica - senza alcuna distinzione di sangue o casta - devono partecipare in egual misura alla vita civile e a quella politica della nazione e del mondo, perché la cosa pubblica è interesse di ciascun mago e strega. Ispirati dai valori della democrazia elettiva di cui si sentono depositari e allo stesso tempo più alte espressioni, i Virenhydra ritengono che i maghi debbano risolvere ogni problema insieme, creando commissioni, giurie, comitati, delegazioni, collegi che analizzino ogni questione e propongano una soluzione che sia espressione della più ampia maggioranza. I maghi che fanno parte delle classi sociali più umili sono ammessi spesso in questa Congrega, che raccoglie simpatie anche tra tutti coloro che ritengono necessario declinare il potere del governo dei maghi in maniera più prossima alle reali necessità del popolo magico e babbano. Chi si oppone alla visione di un mondo magico guidato saggiamente dalla volontà della maggioranza accusa le Idre di essere ingenuamente ottimiste e di non riuscire a capire che le masse hanno bisogno di essere governate da qualcuno che sappia salvarle dal populismo e dalla loro ottusità.